italiano | english



HOME PAGE

CHI SIAMO
Direttore artistico
Codirettore musicale
Presidente
Altri Artisti
Corale Tripudium

COSA FACCIAMO
Scuola Canto Lirico
Scuola Canto Corale
Arte scenica e dizione
Master Class

CALENDARIO EVENTI

AREA DOWNLOAD

CONTACT FORM @

TOSCA 2009
Le Prove
Il Concerto
Interviste











SPECIALE EVENTI > TOSCA di Giacomo Puccini

"Tosca" di Giacomo Puccini
24 e 26 luglio 2009 - h 20.30
Villa Orso Buono - Trepuzzi (Le)


COME RAGGIUNGERE Villa Orso Buono


Visualizzazione ingrandita della mappa

Da LECCE prendere S.S. 16 LECCE-TREPUZZI. Dopo il giardino pubblico di Trepuzzi proseguire per almeno 300 metri, al bivio del Bar Des Amis imboccare per via Calvario. Proseguire per almeno un Km per arrivare a Villa Orso Buono.



Intervista al soprano Lorella Tafuro - preparativi della messa in scena di Tosca 2009



Conferenza stampa alla Provincia di Lecce con il Presidente GABELLONE e l'Avv. PETRUCCI




L’Associazione Lirico Culturale “Il Bel Canto” onlus, organizza per i prossimi 24 e 26 luglio, due recite dell’Opera Tosca del grande G. Puccini con i patrocini istituzionali di: Comune di Trepuzzi, Regione Puglia, Provincia di Lecce, Unione dei Comuni del Nord Salento, APT di Lecce.

L’intento è quello di dare vita alla prima edizione di un appuntamento annuale, estivo, che possa aprire un varco importante nell’ambito dell’opera lirica, che sia baluardo e volano per i tanti talenti salentini e, comunque, del sud d’Italia capaci di onorare il Bel Canto Italiano, e ancora una volta capaci di ricordare a tutti che l’Italia è la patria della lirica. A questo primo appuntamento prenderanno parte giovani cantanti lirici territoriali, tutti rigorosamente selezionati tra le voci più consone al repertorio pucciniano, nella fattispecie l’opera Tosca.

Si tratta di talenti più o meno emergenti, ma già avviati alla grande carriera artistica, con esperienza teatrale sia in ambito nazionale che estero e con vari debutti in ruoli principali, come Lorenzo De Caro, il tenore che sarà Mario Cavaradossi. Splendida voce di tenore lirico spinto, di Noicattaro, diplomato presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari, che annovera tra i suoi debutti ruoli come Pinkerton in Butterfly; Rodolfo in Boheme; Alfredo in Traviata; ed ancora Riccardo e il Duca di Mantova… ed inoltre il baritono Emilio Marcucci che sarà il perfido Barone Scarpia. Un’immensa voce dal colore brunito e denso di armonici, caratterizza la meravigliosa interpretazione dei vari personaggi che incarna con doti interpretative impareggiabili. Anch’egli calca le scene dei maggiori teatri italiani ed esteri, regalando grandi emozioni agli amanti della lirica con la “L” maiuscola. Singolare interprete anche il salentino Carlo Provenzano, di Parabita per l’esattezza, che sarà il Conte Cesare Angelotti.

Voce baritonale, superba interpretazione, importante presenza scenica.

Luca Simonetti , il sacrestano/carceriere, e Fabio De Benedetto, Spoletta, giovanissimi talenti entrambi di Taranto, due valenti voci che sono pronte per il grande salto, sono al loro debutto. La perfezione musicale e scenica li rendono esattamente aderenti ai personaggi che impersonano.

Il ruolo dell’eroina pucciniana è affidato al soprano Lorella Tafuro, salentina del brindisino. Voce dal colorito denso e brunito, capace di incarnare il ruolo affidatole, con impareggiabili doti interpretative, rendendo estremamente sfumato il confine tra il personaggio stesso e l’interprete.

Vincitrice di vari ed importanti concorsi lirici internazionali come il “Premio Renata Tebaldi”, si avvia verso la grande carriera artistica su di uno scenario di altissimo livello.

La Corale Lirica Tripudium sarà l’incarnazione del Te Deum. Splendide voci di soprani, tenori, baritoni, bassi… animeranno la scena di S. Andrea della Valle, facendo da superba cornice ad un folle, perfido Scarpia che vuole Tosca ai suoi piedi.

Ed ancora i costumi meravigliosi e sfolgoranti, nel loro genere, le scene superlative di Enzo Grassi, giovane scenografo salentino proveniente dall’Accademia di Belle Arti di Lecce, prima, e poi dal corso di perfezionamento della Scala di Milano e la paradisiaca cornice di Villa Orso Buono, tra natura ed architettura di inizio ‘900, la cui facciata sarà scenografia naturale, supportata dalla somma maestria artistica dello scenografo.

La direzione musicale ed artistica dell’evento è affidata al M° Mario Cananà , già direttore del Coro Ars Nova del Teatro S. Carlo di Napoli, artista eclettico e versatile, Tenore prima, Direttore d’Orchestra dopo. Personalità prorompente e dirompente, rigorosamente rispettoso dello spartito musicale e di quello che l’autore, in questo caso Puccini, ha scritto e voluto.

Il M° Valerio de Giorgi, leccese, valente pianista e direttore d’orchestra, oltre ad essere il Maestro Sostituto, sarà all’organo durante il Te Deum.

Il M° Anna Ciaccia, leccese, direttrice d’orchestra e di banda, sarà Maestro al Palcoscenico e curerà la Corale Tripudium.

L’orchestra dell’associazione Il Bel Canto, costituita da ben 70 professori, tutti appartenenti al territorio, plurititolati, di cui molti docenti nei conservatori e tutti dotati di grande talento artistico e musicale, sarà il giusto supporto musicale al contesto, per la regia di Francesca Rollo, anch’essa salentina, leccese per l’esattezza, titolare della cattedra di Arte Scenica del Conservatorio Corelli di Messina, nonché assistente dei maggiori registi della scena lirica nazionale ed internazionale.

Insomma due grandi eventi quelli del 24 e del 26 luglio prossimi che daranno al territorio salentino un’ulteriore bellezza, non solo paesaggistica, bensì culturale e musicale, avvalendosi del talento di superbi artisti conterranei che è giusto che abbiano l’opportunità di contribuire all’arricchimento socio-culturale ed anche economico di questo nostro sud italiano.

















Associazione Lirico Culturale "Il Bel Canto nel Salento"
Tel. (+39) 338.4183708
Tel. (+39) 349.1623795
e-mail: info@ilbelcanto.org
Copyright ©2008 Associazioe "Il Bel Canto" O.n.l.u.s. - All right worldwide fully reserved :: web designed by myroberto.com